“Concerto di Buon Anno” alla Sala dei Notari

“Concerto di Buon Anno” alla Sala dei Notari

Realizzato dalla Filarmonica di Solomeo diretta dal maestro Francesco Verzieri, appuntamento domenica a Perugia


Sarà la Filarmonica di Solomeo a dare il benvenuto al 2018 a Perugia nella suggestiva cornice della Sala dei Notari di Palazzo dei Priori, con il “Concerto di Buon Anno” in programma domenica 7 gennaio alle ore 17,30. L’orchestra, guidata dal Maestro Francesco Verzieri, esibirà alcuni dei brani più belli del panorama musicale internazionale.

Ben otto i brani che saranno eseguiti dalla Filarmonica: “Trumpet Voluntary” di Jeremiah Clarke nell’arrangiamento di Antonella Bona; “Avatar Soundtrack Highlights” di James Horner nell’arrangiamento di Jay Bocook; “Cantico” di Angela Ciampani e Lorenzo Pusceddu; “Meditazione” di Lorenzo Pusceddu; “Emperor Waltz” di J. Stauss nell’arrangiamento di Roland Smeets; “Elgar’s Theme” di Edward Elgar nell’arrangiamento di Ofburg; “The Typewriter” di Leroy Anderson arrangiato da Hans Van Der Heide. Il concerto che saluta il nuovo anno si concluderà con l’esibizione del brano “Minnie the Moocher” nell’arrangiamento di Giancarlo Gazzani.

Dopo il grande successo dello scorso anno  e dopo anche il Concerto di Natale che si è tenuto lo scorso 17 dicembre presso il Teatro Cucinelli di Solomeo, la Filarmonica ha voluto riproporre un’esibizione musicale di tutto rispetto per augurare a tutti gli appassionati di musica un Buon Anno e lo fa scegliendo per la sua esibizione una delle sale più belle e suggestive del Comune di Perugia.

“Il concerto di domenica – dice il Presidente della Filarmonica Stefano Gabrielli – vuole essere un omaggio che la nostra associazione rivolge al Comune di Perugia. Attraverso la musica vogliamo augurare alla città un sereno 2018 con l’auspicio che le nostre note portino fortuna a questo nuovo anno che stiamo per affrontare”.

L’appuntamento è quindi per domenica 7 gennaio alle ore 17,30 presso la Sala dei  Notari a Perugia.

Stampa