Comune Foligno ricorda il 21 marzo, giornata per le vittime di mafia

Comune Foligno ricorda il 21 marzo, giornata per le vittime di mafia

Doppia iniziativa con gli studenti delle primarie e delle secondarie

Il Comune di Foligno intende ricordare il 21 marzo, “Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, con la cittadinanza e le scuole attraverso due iniziative.

Una è destinata agli studenti delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Foligno ai quali verrà proposta dal servizio ristorazione dell’Ente pasta biologica con pomodoro e basilico, prodotti da Libera Terra,  frutto del lavoro delle cooperative che gestiscono le terre confiscate alle mafie.

L’altra interessa gli studenti e i docenti delle scuole secondarie di secondo grado mercoledì 21 marzo, alle 11, alla sala video dell’Auditorium San Domenico, con un incontro che prevede interventi e letture da parte degli studenti, degli amministratori e di don Luigi Filippucci per testimoniare, in nome della legalità, contro tutte mafie.

 

Stampa