Città di Castello tra le 18 mete da visitare nel 2018, anche grazie a Burri

Città di Castello tra le 18 mete da visitare nel 2018, anche grazie a Burri

A dirlo è il prestigioso motore di ricerca internazionale per viaggi Skyscanner

Grazie all’arte di Alberto Burri Città di Castello si è guadagnata un posto nella lista delle 18 città italiane da visitare nel 2018 stilata da Skyscanner, uno dei principali motori di ricerca internazionali per i viaggi con circa 60 milioni di navigatori su internet, che ogni mese accedono ai suoi contenuti per prenotare voli, hotel e noleggiare auto.

Una bella notizia e un riconoscimento davvero significativo per il patrimonio culturale e artistico della nostra città legato all’opera del maestro Burri, che sottolinea ancora una volta la considerazione che Città di Castello ha saputo guadagnare tra gli operatori specializzati”, sottolinea l’assessorato al Turismo, nell’evidenziare come il portale web richiami l’attenzione sui tesori custoditi dalla Fondazione Palazzo Albizzini – Collezioni Burri, ma anche sul pregio dei monumenti storici e sulla bellezza del paesaggio della città, insieme alla sua collocazione ideale tra Toscana e Marche.

Questa la descrizione di Città di Castello su Skyscanner (clicca qui per andare alla pagina del sito):

Proprio in questa ridente cittadina umbra è nato il celebre artista dei catrami, della plastica combusta, degli smalti e della iuta: stiamo parlando di Alberto Burri. E tutte le sue creazioni, compresi i famosi cretti, sono esposti nella sua collezione all’interno della Fondazione Palazzo Albizzini, che nel 2018 compie ben 40 anni! Venite a scoprire questo artista eccentrico nella sua deliziosa Città di Castello, un luogo fortunato non solo dal punto di vista artistico ma geografico: è incastonata nell’Alta Valle del Tevere, tra Toscana e Marche e prende il buono di entrambe le regioni. Ammirate i suoi palazzi aristocratici, le torri svettanti e le dolci colline, poi tempo permettendo, raggiungete in macchina il Lago Trasimeno, per una full immersion nella campagna umbra alla scoperta di borghi speciali come Castiglione del Lago, Passignano sul Trasimeno, San Feliciano…

Nella graduatoria Città di Castello è in compagnia di alcune delle principali mete turistiche della Penisola, come Milano, Torino e Palermo, selezionate per la bellezza del paesaggio e dei centri storici, ma anche per eventi speciali, mostre e percorsi turistici da esplorare in auto o in moto.

Stampa