Chiude il papà in bagno e scappa con il figlio di 1 anno, non c’è traccia di una giovane madre

Chiude il papà in bagno e scappa con il figlio di 1 anno, non c’è traccia di una giovane madre

La vicenda tra Assisi e Foligno, continuano le ricerche della donna

Non si trovano da tre giorni. Una donna di appena 21 anni e suo figlio di neanche 13 mesi sono spariti dalla circolazione da quando, martedì mattina, la donna ha chiuso a chiave in bagno il padre del piccolo ed è scappata con lui. Un gesto drammatico della donna che racconta la difficile situazione vissuta dalla giovane famiglia.

Il piccolo infatti si trovava col papà visti i problemi di cui è affetta la mamma. L’uomo, un 22enne residente ad Assisi insieme alla compagna e al bambino, è andato subito a chiedere aiuto ai carabinieri di Santa Maria degli Angeli, ma della compagna e del piccolo neanche l’ombra. Ai militari ha detto che la donna martedì mattina, poche ore prima della denuncia, era scappata con il bambino.

E’ stato nell’integrazione di denuncia, presentata il giorno dopo alla caserma dei carabinieri di Foligno, che il ragazzo ha spiegato di come la compagna lo abbia chiuso a chiave dentro il bagno e sia scappata in quei frangenti. Poi, dopo essere stato liberato da alcune persone presenti che avevano visto ciò che era accaduto è andato a sporgere denuncia.

Agli investigatori il giovane ha anche indicato l’indirizzo dell’abitazione dei genitori di lei a Foligno, ma lì non c’erano né l’uno né l’altra. Continuano le ricerche.

(sm)