Cane avvelenato, esche killer a San Gemini

Cane avvelenato, esche killer a San Gemini

Fatto denunciato dai volontari del Wwf ai Forestali

Esche e bocconi avvelenati a San Gemini; è quanto scoperto da alcuni residenti nella zona delle Poste e del Poggiame. Nella giornata di ieri, infatti, uno degli animali che avrebbe mangiato i ‘bocconcini’ preparati con quella che potrebbe essere ‘lumachina’ si è sentito male, manifestando sintomi da avvelenamento.

Il cane in questione è stato subito preso in cura da un veterinario che sta cercando di salvare la bestiola, non l’unica che avrebbe ingerito il veleno.

Il fatto è stato subito segnalato ad alcuni volontari del Wwf che sono intervenuti sul posto per bonificare l’area e segnalare il pericolo; il fatto è stato denunciato ai Carabinieri Forestali.

Stampa