Scout dispersi nei boschi tra Spoleto e la Valnerina

Scout dispersi nei boschi tra Spoleto e la Valnerina

Tutti salvi e in buone condizioni grazie all’intervento del SASU

L’allarme è scattato poco dopo l’ora di pranzo presso la sede del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria. Un gruppo di 24 boy-scout risultava disperso nei boschi, sulle colline che fungono da sparti acque tra Spoleto e la Valnerina, nei pressi di Vallocchia e Castel del Monte.

Le squadre del SASU provenienti da Spoleto Terni e Perugia, hanno dapprima individuato il gruppo di giovani e, una volta raggiunti hanno provveduto a rifocillare il gruppo e a riaccompagnarlo fino alla frazione di Ceselli, nel comune di Scheggino.

Le operazioni di recupero e soccorso sono durate in totale oltre tre ore e si sono fortunatamente concluse senza nessun incidente.

Stampa