“Bandiera tricolore in ogni finestra e vetrina”, appello per il Mondiale di Tiro con la Fionda

“Bandiera tricolore in ogni finestra e vetrina”, appello per il Mondiale di Tiro con la Fionda

L’amminitrazione comunale si affida a tutti i gualdesi per accogliere al meglio le 20 nazionali che parteciperanno all’atteso evento sportivo dal 21 al 24 giugno

“Una bandiera in ogni finestra e vetrina” per aspettare il Mondiale di Tiro con la Fionda ed accogliere al meglio le delegazioni ospiti. Dopo l’arrivo del Giro d’Italia Gualdo Tadino, dal 21 al 24 giugno, torna quindi subito protagonista a livello mondiale con un altro evento sportivo di rilievo internazionale, il primo in assoluto di categoria, nato pochi anni fa dal sogno di pochi e tenaci gualdesi.

Saranno oltre 20 le nazionali partecipanti provenienti tra l’altro da Usa, Messico, Russia, Cina, Brasile, India. Per questo motivo l’appello dell’amministrazione comunale è rivolto a tutti i cittadini, perché espongano una bandiera tricolore in ogni edificio, che sia un’abitazione o un esercizio commerciale, per accogliere al meglio le delegazioni provenienti da tutto il Mondo.

Stampa