Avis Foligno, rinnovato il direttivo: ecco tutti gli incarichi

Avis Foligno, rinnovato il direttivo: ecco tutti gli incarichi

Emanuele Frasconi eletto presidente, tra riconferme e novità

Riparte con rinnovato slancio l’attività dell’Avis comunale di Foligno, a seguito delle recenti elezioni, si è insediato il consiglio direttivo e sono stati assegnate cariche e deleghe.

Si tratta della più grande associazione di volontariato del territorio, con circa 2800 iscritti e numeri in costante crescita, soprattutto tra i giovani.

Il nuovo presidente è Emanuele Frasconi, risultato il più votato nella passata tornata elettorale; vicepresidente vicario Luca Tonti; Maurizio Innocenti sarà vicepresidente; Federica Tocchi segretaria e Claudia Minelli tesoriera.

Oltre al direttivo, sono state anche definite tre specifiche aree di intervento: il responsabile del gruppo giovani sarà il consigliere Filippo Tufo; il consigliere Claudio Bianchini avrà la delega alla relazioni esterne, comunicazione e direzione del periodico Avis Informa; ad occuparsi del mondo sportivo sarà Alfredo Zeeti.

Fanno parte del consiglio anche Auro Santinelli, responsabile del gruppo sportivo; Andrea Casale ed Alessio Fiacco.

Vittorio Ronci ha assunto l’incarico di direttore sanitario.

Eletto anche il collegio dei revisori dei conti: presidente Mario Marzioli, sindaci Alvaro Raggi e Vittorio Ronci.

Le elezioni si sono svolte lo scorso 25 febbraio, gli eletti resteranno in carica sino al 2020 con l’obiettivo di “impegnarsi sempre di più per sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue, cercando di rendere concreta la disponibilità di un patrimonio collettivo, di cui tutti possano usufruire al momento del bisogno”.

Stampa