Ast Terni, nuovo infortunio | Treno deraglia e operaio cade da predellino

Ast Terni, nuovo infortunio | Treno deraglia e operaio cade da predellino

Dopo il tragico incidente sul lavoro di Ginaluca Menichino un nuovo infortunio in Viale Brin

Dopo il tragico indicente all’Ast, nell’ambito del quale è rimasto gravemente ferito il 35enne Gianluca Menichino (rimasto schiacciato da un coil di 20 tonnellate), questa mattina si è verificato un altro incidente sul lavoro. Secondo quanto è stato possibile apprendere, l’operaio coinvolto nel nuovo infortunio non sarebbe in gravi condizioni e, dalle prime informazioni, sembra che l’incidente sia avvenuto in seguito al deragliamento di un treno merci; mentre il mezzo attraversava i binari, un cedimento degli stessi ha causato un violento contraccolpo che ha fatto deragliare il convoglio sul quale viaggiava l’operaio; l’improvviso sobbalzo lo ha fatto cadere in terra dal predellino. Fortunatamente, l’uomo è riuscito a rialzarsi in fretta e ad evitare il peggio.

Le Rsu delle acciaierie hanno proclamato subito lo sciopero per il reparto Movimento Interno. Nella prossime ore ci sarà un incontro urgente tra sindacati e vertici aziendali, per far luce su quanto accaduto.