Arbitro donna aggredito, 3 anni di Daspo al genitore che ha ferito 17enne

Arbitro donna aggredito, 3 anni di Daspo al genitore che ha ferito 17enne

Il provvedimento è stato preso dalla Questura di Arezzo, l’uomo non potrà assistere a nessun tipo di manifestazione sportiva

Alla fine la stangata è arrivata anche per il padre del ragazzo ammonito, che domenica scorsa a Monterchi aveva aggredito e ferito l’arbitro donna, contestandole il cartellino giallo al figlio.

Dopo la maxi-multa e le squalifiche comminate alla società Bastia, infatti, è arrivato anche il Daspo, per tre anni, ai danni dell’uomo, già denunciato per lesioni a margine del grave episodio.

Il provvedimento è stato preso dalla Questura di Arezzo in seguito alle dovute indagini. L’uomo, per circa 1100 giorni, non potrà assistere a nessun tipo di manifestazione sportiva.

Stampa