Amministrative 2018, il nuovo consiglio di Cannara: 8 consiglieri in maggioranza, 4 all’opposizione

Amministrative 2018, il nuovo consiglio di Cannara: 8 consiglieri in maggioranza, 4 all’opposizione

Dopo la vittoria di Gareggia, le preferenze dei consiglieri comunali e dei candidati in lista

Il verdetto per Cannara arriva a poco più di due ore dalla chiusura delle urne: il quarantaquattrenne avvocato Fabrizio Gareggia è il nuovo primo cittadino, tornando così a indossare la fascia tricolore a un anno dalla caduta della sua giunta. I suoi avversari (Fabiano Ortolani e Biagio Properzi) ottengono invece 2 consiglieri a testa, contro gli otto della maggioranza.

Il nuovo consiglio comunale di Cannara che emerge dalle amministrative 2018 vede Cannaresi Liberi portare in consiglio Luca Pastorelli (142 voti), Diego Andreoli (85), Luna Stoppini (65), Giorgio M.A. Agnello (52 voti), Silvana Pantaleoni (52), Mauro Brilli (47), Giacomo Ursini (41) e Raffaella Coccini (31 preferenze). Per quanto riguarda le minoranze, Siamo Cannara, oltre al candidato sindaco Fabiano Ortolani, vede confermata Federica Trombettoni (86 preferenze) e La nostra Cannara, oltre al ‘front runner’ Biagio Properzi, conquista un seggio con Marianna Cipriani (71 preferenze).

Il primo a commentare la sconfitta è Biagio Properzi, che parla di un risultato “amaro e inaspettato. Avevamo proposto – dice – persone giovani e competenti che con toni bassi si sono proposte con idee nuove cercando di cambiare le mentalità in un paese diventato invibile, ma temi come ambientalismo e sostenibilità, buon senso giornaliero non sono passati. La speranza – conclude – è che chi ha vinto accantoni personalismi e interessi e lavori veramente per il bene del paese”.

Le altre preferenze dei candidati rimasti fuori dal consiglio: Cannaresi Liberi vede Giulio Diotallevi e Serena Gerarchini (16 voti), Mario Coda e Chiara Rita Masciotti (15 voti). Siamo Cannara: Gianpiero Ortolani (81 voti), Michele Stramaccioni (63), Paola Ciotti (51), Sandra Ceppitelli (43), Maria Laura Selli (39), Sabina Battista (34), Mirco Andreoli (33), Ivano Taddei (23), Alice Dedicati (21), Monia Gorgoioli (15) e Luca Dominici (12). La nostra Cannara: Giorgio Maria Bizzarri (59 preferenze), Francesco Ruben Crivella (41), Luigi Sarzani (39), Alessandro Baldacci (38), Alessandro Iovinella (37), Annalisa Paci (36), Luca Borghi (35), Michela Giommi (30), Marcello Coccini (22), Orietta Diotallevi (11) e Paola Guerrini (10).

Stampa