Allarme incendi, distrutti oltre 5 ettari di bosco | Indagano carabinieri forestali

Allarme incendi, distrutti oltre 5 ettari di bosco | Indagano carabinieri forestali

Si cercano le cause dei roghi nel Buranese che hanno visto impegnate ben quattro squadre dei vigili del fuoco

Oltre cinque ettari di bosco andati distrutti. E’ questo il bilancio della serie di incendi che tra lunedì 13 e martedì 14 marzo hanno colpito soprattutto le località di Bavelle e Caibelli, nel Buranese (Gubbio). Le operazioni dei vigili del fuoco, intervenuti già nella tarda serata di lunedì, sono durate fino alla prime ore del mattino del giorno dopo. Altri piccoli roghi, inoltre, si sono verificati a Santa Margherita di Burano e Caidominici.

Ad essere danneggiate dalle fiamme sono state solo zone boschive, fortunatamente lontane da qualsiasi abitazione. Per limitare i danni, in aree alquanto impervie, sono intervenute, oltre a quelle locali, altre tre squadre di vigili del fuoco da Perugia, Città di Castello e Gaifana.

Al momento i carabinieri forestali di Gubbio stanno indagando sulle cause dei vari incendi. Non è escluso l’atto doloso.