Al parco con un coltello lungo 14cm | 47enne con precedenti, doveva essere rimpatriato

Al parco con un coltello lungo 14cm | 47enne con precedenti, doveva essere rimpatriato

I controlli della polizia in un parco di Perugia

Nel primo pomeriggio di ieri i poliziotti della Volante durante un pattugliamento in un’area verde hanno rintracciato un cittadino di origine marocchina di 47 anni fermo seduto su di una panchina. Mostratosi evasivo alle domande degli agenti che gli chiedevano come mai fosse lì, gli agenti, insospettiti, lo hanno perquisito.

L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, ha nascosto in tasca un coltello a scatto lungo 14 cm. Accompagnato in Questura, gli approfondimenti investigativi hanno rilevato che l’uomo doveva essere rimpatriato, e che dunque doveva abbandonare l’Italia dopo un ordine emanato dal Tribunale lo scorso 19 gennaio.

Denunciato a piede libero per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, l’uomo è stato messo a disposizione dell’Ufficio immigrazione per le procedure finalizzate al rimpatrio.

©Riproduzione riservata