Tra il 2011 e il 2017 oltre 5.500 imprese umbre hanno investito in Green Economy

Tra il 2011 e il 2017 oltre 5.500 imprese umbre hanno investito in Green Economy

Nel capoluogo umbro fa tappa per la prima volta il Salone della CSR e dell’innovazione sociale


Sono oltre 5.500 le imprese dell’Umbria che hanno effettuato investimenti in prodotti e tecnologie green nel periodo 2011–2017. E la green economy è una leva per lo sviluppo: le medie imprese manifatturiere che hanno investito negli ultimi tre anni in tecnologie green prevedono un aumento del fatturato nel 57% dei casi.

La sostenibilità è sempre più strategica per le aziende, come mostra un recente studio realizzato da CSR Manager Network, Assonime e ALTIS focalizzato in particolare sulle imprese quotate italiane: oltre il 70% delle imprese analizzate ha inserito nel proprio piano strategico obiettivi socio-ambientali, in aumento rispetto al 40% riscontrato nel 2013 dalla stessa indagine.

Molte le iniziative che anche in Umbria le imprese realizzano in un’ottica di sostenibilità.

Se ne parla il 14 marzo a Perugia : nel capoluogo umbro fa tappa per la prima volta Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, il più importante evento in Italia sulla sostenibilità giunto quest’anno alla sua sesta edizione. L’appuntamento è all’Università degli Studi – Dipartimento di Scienze Politiche a partire dalle 9 di mattina, dove saranno presentate le testimonianze di Aboca, Enel, Cardinalini, Regusto, Fondazione La Città del Sole, Fondazione Nice To Meet You, Cooperativa Asad, TeamDev.

Stampa